Cordoglio e profonda commozione per la morte di suor Elsa Bezzi

PORCARI - E' morta stanotte Suor Elsa Bezzi, Madre superiora delle Suore Cavanis di Porcari, una donna davvero speciale ancher per quanto e tanto ha saputo fare per l'intera comunità e per il Basket femminile Porcari. Il funerale di suor Elsa si terrà domenica alle 15,30 a Porcari.

-

Suor Elsa Bezzi, originaria di Ossana (Trento) è stata uno dei punti di riferimento più importanti per i bambini e le bambine del comune, per le famiglie, per tutto il paese. E ha sempre improntato la sua azione a quelli che sono i principi fondamentali che ispirano l’azione delle Suore Cavanis: la fede, l’educazione, il rispetto degli altri, il sorriso, la solidarietà, la fratellanza, l’aiuto a chi ha bisogno. Nei tanti anni in cui è stata a Porcari, Suor Elsa ha sempre sostenuto l’attività della pallacanestro, proprio intendendola e vivendola come uno strumento in grado di avvicinare i giovani, di farli entrare in palestra, di aiutarli a crescere con principi sani.

Ecco perché la sua scomparsa addolora non solo le consorelle, ma l’intera comunità di Porcari e anche quella delle realtà vicine che hanno avuto modo di conoscere e di apprezzare l’azione portata avanti dalle Suore. Suor Elsa era giunta a Porcari il 16 luglio del 1963 e aveva preso i voti il 15 agosto del 1965. Dopo essere stata anche allenatrice, insieme a Suor Giuseppina Nicolussi, delle ragazze gialloblù, dal 28 giugno 1985 era stata inviata nelle missioni in Brasile. A Porcari era tornata nel 2009 ed aveva subito assunto la funzione di presidente del Bf Porcari oltre che quello di Madre Generale. Il funerale di suor Elsa Bezzi si terrà domenica 1 luglio alle
15,30 nella chiesa di San Giusto.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.