Il Rugby Lucca archivia una buona stagione e prepara il futuro

RUGBY C - È mancata la ciliegina finale della promozione in C1 con la formazione Seniores ma la stagione che va in archivio è stata comunque più che positiva per il Rugby Lucca. La società del presidente Lombardi, a un anno esatto dall’insediamento del nuovo direttivo può vantare risultati importanti.

-

 

Detto della prima squadra, la formazione Under 18 ha raggiunto per la prima volta nella storia della società la fase interregionale. Un’ulteriore dimostrazione del processo di crescita intrapreso. Ma la formazione rossonera non ha certo intenzione di fermarsi qui: la dirigenza è già a lavoro per programmare la prossima stagione dove, si punterà ad aumentare il livello qualitativo in tutti i settori, partendo dalla nomina di un nuovo Ds che sarà ufficializzato a breve. Intanto, la stagione della prima squadra inizierà con un mini ritiro a Piazza al Serchio, in Alta Garfagnana. Il traguardo più importante raggiunto dalla società è stato senza dubbio l’aumento esponenziale dei tesserati. Se infatti solo due stagioni or sono, il Rugby Lucca poteva contare solo su tre formazioni (Seniores, Under 18 e Under 16), adesso le squadre sono ben 9 che vanno a coprire tutte le fasce d’età, fino all’under 6 senza dimenticare la formazione femminile. Un grandissimo risultato, frutto del grande lavoro svolto dai tecnici e dagli educatori per invogliare sempre più ragazzi a cimentarsi con la palla ovale. Grazie a questo incremento numerico, la società potrà concentrarsi maggiormente sulla qualità anziché sulla quantità, con l’obiettivo di un vero e proprio salto di qualità.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.