Il Tordello lucchese sarà tra i protagonisti de Il Desco 2018

LUCCA - Si è costituita presso Confcommercio una commissione scientifica che ha come obiettivo la ricerca storica dell’origine del Tordello lucchese, la sua tradizione e i suoi segreti che si sono tramandati fino ai nostri giorni. Questa è una iniziativa che porterà alla redazione del Disciplinare del tordello lucchese in occasione della prossima edizione de Il Desco 2018,

-

Tutto è nato da una brillante idea del ristoratore Michele Tambellini, e ripresa da Samuele Cosentino, referente del Desco 2018, per Confcommercio, che si è attivato nella costituzione di una commissione scientifica. La commissione è composta al momento da Michele Tambellini, ristoratore Confcommercio, Claudio Togni, ristoratore Confesercenti, Paolo Scialla per SlowFood, Francesca Fazzi per l’Accademia Italiana della Cucina, Maria Pia Nottoli per le Fornelle di Lucca, ma altri nomi si stanno aggiungendo.

Attualmente è in corso da parte degli uffici della camera di Commercio di Lucca la selezione degli espositori per garantire la qualità massima della mostra mercato, specie quest’anno che si celebra l’anno del cibo italiano. Contemporaneamente gli uffici, assieme alla Commissione tecnica, sta lavorando ad un calendario di eventi ed iniziative culturali legati all’enogastronomia, in modo da collocare Il Desco tra le manifestazioni di maggior rilievo tra quelle dedicate al food.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.