Iniziati all’ex Balilla i lavori per il concertone sotto le Mura

LUCCA - Sono iniziati al campo ex Balilla i lavori di preparazione in vista del concerto dell'ex leader dei Pink Floyd, Roger Waters, in programma l'11 luglio nell'ambito del Summer Festival.

- 2

In questa prima fase dei lavori, sul manto erboso vengono stesi i teloni sintetici che poi vengono ricoperti di terra. Il palco di Waters sarà più grande di quello dei Rolling Stones: la parte video sarà lunga complessivamente 70 metri. Intanto in piazza Napoleone continua l’allestimento del palco del Summer. Il primo concerto, dei Queens of the Stone Age, è in programma sasbato 23 giugno.

Commenti

2


  1. Per caso ricordo male che Il “Provveditore alle belle arti” (o come più propriamente si chiama…) o chi per lui , in occasione del concerto del Rolling Stones tenutosi sotto le mura della città lo scorso anno , dètte la sua autorizzazione in via del tutto esclusiva, (una tantum – una volta e MAI PIU?!) all’utilizzo degli spalti delle mura per tale genere di evento, data la rilevanza dell’evento stesso ?…. Sarà che il Provveditore è cambiato o … sarà che invecchio e la memoria non mi assiste?…. Riccardo.


  2. Mi sembra di ricordare – ma forse la memoria non mi assiste – che lo scorso anno, in congiunzione col concerto dei Rolling Stones sugli spalto delle mura di Lucca, un tale “Sopraitendente alle belle arti” di Lucca sostenne che avrebbe dato la sua necessaria autorizzazione – in via straordinaria -allo svolgimento di tale evento in un’area tanto sensibile, solo a motivo della rilevanza dell’evento stesso (unica tappa italiana dei Rolling Stones) e che mai più se ne sarebbe dovuto abusare … mai più fino alla prossima volta, mi pare ora di capire!! Riccardo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.