La Provincia di Lucca finanzia il nuovo Ponte sul Serchio

LUCCA - Dopo anni di discussioni si fara' il nuovo ponte sul Serchio. Ammonta infatti a 18,5 milioni di euro il pacchetto di investimenti in grandi opere, strade e scuole della Provincia di Lucca allegato alla variazione di bilancio approvata in via d'urgenza dal Consiglio provinciale di Lucca. E tra queste il nuovo ponte è l'opera più rilevante.

-

Una variazione di bilancio che ha avuto il parere negativo dei Revisori dei conti che hanno valutato non necessari tutti gli interventi mentre per il presidente della Provincia Luca Menesini si tratta di opere prioritarie. L’investimento complessivo per l’infrastruttura ammonta a 15milioni. La variazione di bilancio prevede nel triennio il contributo di 14 milioni e 450 mila euro assegnato alla Provincia dal Ministero delle infrastrutture mentre la restante quota è già stata assicurata con fondi della Regione Toscana Si ipotizza quindi l’affidamento dei lavori entro quest’anno e l’apertura dei cantieri entro il 1° marzo 2019. Del pacchetto allegato alla variazione di bilancio fanno parte anche i lavori di manutenzione e messa in sicurezza per numerose strade provinciali
(1,2 milioni di euro); 1 milione e 20mila euro per l’istituto Marconi (ex Colombo) di Viareggio; 700mila per l’Iti Fermi di Lucca; 790mila per l’istituto Passaglia di Lucca (sede di via Fillungo); 120 mila euro per l’ampliamento delle aule del Liceo musicale Passaglia nella sede dell’ex convento di S. Agostino; 27mila euro per le facciate dell’Istituto Passaglia di piazza Napoleone; 36 mila per l’adeguamento delle aule dell’istituto Pertini di Lucca, 10mila per opere di completamento della palestra grande del Liceo scientifico Vallisneri di Lucca, ulteriori 10mila euro per l’installazione di elemento oscuranti ad alcune aule dell’Itc Carrara di Lucca e 47mila per l’installazione di elemento oscuranti, nuovi arredi e nuove attrezzature per i laboratori didattici dell’Isi di Barga.
A queste risorse si aggiungono circa 189 mila euro per incarichi di progettazione relativi agli interventi di recupero degli edifici scolastici finanziati sia con risorse ministeriali sia con i contributi della Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.