Pirogassificatore KME, l’azienda presenta il progetto ai lavoratori

FORNACI DI BARGA - Da ormai un anno, era luglio quando se ne cominciò a parlare, in Valle del Serchio prosegue il dibattito sul progetto Kme per la produzione in proprio di energia elettrica tramite l’utilizzo del pulper di cartiera come combustibile tramite la realizzazione di un pirogassificatore.

-

Per ora di concreto non c’è stato niente, tanto che qualcuno cominciava a pensare che l’ipotesi fosse tramontata. E invece no: l’azienda ha infatti invitato i lavoratori ad un’assemblea che si terrà sabato 16 giugno alle 15 presso i capannoni ex Luvata, proprio per la presentazione di un progetto di auto generazione energetica da attuarsi presso lo stabilimento.

All’assemblea saranno presenti anche i sindacati. “ Fino ad oggi i lavoratori hanno sentito solo l’opinione dei comitati per il no – ha detto Giacomo Saisi segretario dei metalmeccanici della Uil Toscana Nord –  sabato sentiranno la voce dell’azienda.”

Si parlerà sicuramente del progetto ma anche del futuro economico e del piano industriale in vista anche dell’incontro che azienda e sindacati avranno con il Ministero il 18 giugno prossimo. In ballo c’è la conferma degli ammortizzatori sociali che scadono a settembre.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.