Virtus incerottata alla finale Oro di Modena ma pronta a dare battaglia

ATLETICA - Si disputa sabato e domenica la finale Oro dei campionati italiani di società. Tra le dodici finaistae anche la Virtus CR Lucca che si presenta a Modena in formazione rimaneggiata. Oltre a Luxa e Jacobs la squadra lucchese dovrà fare a meno anche di Taviani. Ma il DT Matteo Martinelli punta sulla coesione e la grinta dei suoi ragazzi per strappare almenoo l'ottavo posto e la salvezza.

-

Matteo Martineli ci crede nonostante una situazione che da un paio di settimane a questa parte lo ha visto perdere i pezzi. E che pezzi. Ian Luxa, Marcell Jacobs e da buon ultimo Matteo Taviani. Gente che avrebbe portato parecchi punti e sarebbe stata fondamentale nell’economia di una finale Oro molto incerta. Probabile che alla fine nessuno dei tre riesca a scendere in pista e in pedana con inevitabile spazio ai ragazzi del settore giovanile.

Nella formazione lucchese da annotare il debutto (anche in una finale Oro) di Nicola Vizzoni che cercherà di dare il suo contributo nel lancio del martello. Le gare sono in programma sabato dalle 17 alle 20,30 e domenica dalle 9 alle 12,50. Tuttavia alla Virtus, che sarà seguita anche da un pullman di tifosi, non mancano altri atleti in grado di racimolare i punti necessari per mantenere la categoria. Lo scudetto infine pare invece una questione tra Alperia Bolzano e la solita Riccardi Milano.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.