E’ di Giuseppina Tamagnini l’orto più bello

CASTIGLIONE GARFAGNANA - Sulla strada regionale del Passo delle radici s'incontra l'antico Borgo di Cerageto, siamo nel comune di Castiglione Garfagnana, il paese è collocato a quasi 900 metri slm ha il suo centro storico ancora ben conservato grazie anche ad una comunità particolarmente attiva, tra le tante iniziative che caratterizzano il paese nel periodo estivo c'è "la gara degli orti".

-

Sì perchè questo paese ha come caratteristica quella di una grande cultura nel fare e coltivare l’orto. Da alcuni anni questa passione si è trasformata in una simpatica gara. Così sabato scorso fin dalle prime ore del mattino una commissione ha fatto visita agli orti iscritti alla gara. Quest’anno ne hanno visitati ben 32, il più basso a 700 metri e il più alto a 1000. Ottimi sono i risultati constatati, nonostante l’altitudine infatti questi agricoltori grazie anche alla loro passione e sanno trasformarsi e veri maestri degli orti. Ma chi sono questi straordinari personaggi?

Anche quest’anno il livello è stato notevole e nonostante la stagione che nella fase primaverile non sia stata favorevole la qualità degli ortaggi sembra davvero ottima.

A vincere è stato l’orto di Giuseppina Tamagnini realizzato in località Pozzatella, nella periferia di Cerageto; premio all’orto più ordinato a Giuseppe Malatesta, per cui, non resta che attendere la maturazione per cogliere i risultati di tanta, tanta  fatica.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.