Al via il progetto “ACTION” economia circolare collegata al turismo

CAPANNORI - Al Parco scientifico di Capannori il lancio di un progetto finanziato dall'Unione Europea. L' obiettivo è favorire la nascita di startup e supportare le imprese che vogliono investire in questo settore

-

 

Favorire la nascita di startup e supportare le imprese che vogliono investire in Italia e in Francia applicando il modello dell’economia circolare al turismo. È questo lo scopo del progetto “Action – Attivazione Cantiere Transfrontaliero per l’Inserimento Occupazionale” finanziato con un milione di euro da un Programma dell’Unione Europea “ e che vede capofila il comune di Capannori e  come partner il Parco Scientifico di Capannori, Navigo Srl, Confindustria Centro Nord Sardegna, Cna Liguria, Gip Fipan, Gip Acor e Istituto Demopolis. Action mette al centro il Parco scientifico di Capannori quale luogo privilegiato per offrire servizi di accompagnamento per individuare e sviluppare figure professionali capaci di offrire le competenze necessarie per l’implementazione di soluzioni che mirino al riutilizzo delle risorse al termine del loro ciclo di vita, oltre che alla minimizzazione dell’impatto ambientale nei processi di produzione di beni e servizi, nelle filiere del turismo sostenibile.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.