Arresti domiciliari in provincia di Lucca per il prete pedofilo

BAGNI DI LUCCA - Il parroco di 70 ann arrestato nei giorni scorsi a Calenzano per abusi sessuali su una bambina di 10 anni e' agli arresti domiciliari in una frazione di Bagni di Lucca e i carabinieri non mancano di passare davanti la sua abitazione per controllare la situazione.

-

L’uomo e’ stato sorpreso nudo in auto nel parcheggio di un supermercato in compagnia della piccola. Come prontamente spiegato dall’Arcidiocesi la casa non è di proprieta’ della Curia ma rientra nei suoi beni personali.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.