Chiusura via di Tiglio, commercianti sul piede di guerra

LUCCA - Commercianti sul piede di guerra in via di Tiglio, per la decisione del comune di chiudere fino all'11 agosto il tratto compreso tra via Sandei e via Antognoli per permettere a Geal di sostituire una tubatura dell'acquedotto.

-

 

Un intervento indispensabile ribattono dall’azienda ma che ha subito incontrato le critiche dei commercianti della zona che nei giorni scorsi hanno anche incontrato il sindaco.

Dal canto suo Geal ha annunciato che verranno eseguite nuove verifiche, per valutare la possibilità di una chiusura parziale.

Ma quello di via di Tiglio non è il solo cantiere GEAL aperto in questi giorni. Chiuso infatti anche il tratto di Brennero dall’incrocio tra via Civitali e via Salicchi anche qua per la sostituzione di una condotta idrica. con senso unico per i veicoli provenienti dalla città e obbligo di svolta in via Salicchi per quelli provenienti da Ponte a Moriano.  Chiusura del cantiere prevista per il 10 agosto; si prospetta un’estate particolarmente calda, e non solo dal punto di vista meterologico.

 

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.