Emozioni e magia per la chiusura del Dap Festival

PIETRASANTA - Una chiusura pirotecnica per il Dap Festival. La seconda edizione del Danza in Arte a Pietrasanta ha salutato il pubblico sabato sera in un Gala Concert andato scena al teatro all'aperto della Versiliana.

-

Esibizioni da brivido, soprattutto quelle, attesissime, firmate da Kevin Stea, il coreografo e primo ballerino della regina del pop Madonna che ha lasciato a bocca aperta in apertura e chiusura di serata.

Una fusione unica tra danza contemporanea e arti visive, suggellate dall’omaggio al maestro Manolo Valdès, che espone per tutta l’estate a Pietrasanta, con i costumi firmati dalla Sartoria Teatrale Fiorentina.

E poi, tra le altre, la performance di Katherine Crockett con le sue stoffe scenografiche. Un assaggio del musical Peter Pan di Pietro Pignatelli con i ragazzi del Dap College. Allievi del Dap Festival che – come annunciato dal palco dal Senatore e Assessore Massimo Mallegni insieme alla direttrice artistica Adria Ferrali – si prepara alla terza edizione per il 2019.

 

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.