Installato un defibrillatore in piazza nel paese di Boveglio

VILLA BASILICA - Boveglio, paese di 120 abitanti, immerso nei boschi sopra Villa Basilica. Nel 2012 questa piccola comunità visse un grande lutto. L'improvvisa scomparsa di un giovane di 35 anni, Stefano Perini, a causa di un arresto cardiaco.

- 2

Proprio per questo la Pro Loco di Boveglio si è impegnata per l’installazione nella piazza principale di un defibrillatore semiautomatico. Tutto il paese ha contribuito alla raccolta fondi che è stata sostenuta anche da alcune imprese della zona. L’opera è stata inaugurata alla presenza dei rappresentanti della Pro Loco, Fabrizio Ferrari e Silvio Amata e del sindaco di Villa Basilica, Giordano Ballini, con un incontro in piazza, vissuto con emozione dai partecipanti. Ovviamente gli abitanti del paese riceveranno le istruzioni su come usare l’apparecchio in caso di emergenza.

L’augurio è che non ci sia mai bisogno di usare il defibrillatore. Ma, se dovesse accadere, adesso il paese ha una possibilità in più di salvare una vita.

 

Commenti

2

  1. Cintrucci Christine


    Benissimo ce ne sarebbe bisogno in ogni piazze non soltanto nei piccoli paesi.
    In questo mondo di stress siamo un po tutti cardiopatici.
    Ci sarebbe anche bisogno che le scuole facessero un po più di pronti interventi xche questi bimbi che sono in maggioranza da i nonni, potrebbe essere utili.


  2. Bellissima notizia lo farei obbligatorio per tutti i paesini…cognato di Stefano Perini

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.