Italvetro, passo indietro dell’azienda; riprendono le trattative sindacali

BORGO A MOZZANO - La Schott Italvetro ha revocato l'annullamento delle contrattazioni di secondo livello dei lavoratori. Lo ha annunciato il sindaco di Borgo a Mozzano, Patrizio Andreuccetti.

-

“Credo che da parte dell’azienda si tratti di un’azione di buonsenso”, ha detto il sindaco, “ora possono riprendere le contrattazioni sindacali sui 40 esuberi annunciati”.

 

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.