La musica incontra il marmo: ecco “The shape of music”

PIETRASANTA - Marmo, bronzo e carta: tre diverse tecniche per tre diversi artisti nel segno del violino. E' stata inaugurata nella sala della Grasce la mostra "The Shape of Music/La Forma della musica", allestita in contemporanea alla XII edizione di Pietrasanta in concerto.

-

Una mostra originale – promossa dal direttore artistico Michael Guttman e dal Comune – che pone al centro dell’espressione creativa il Violino, emblema del festival nonché strumento tra i più nobili della musica occidentale.

In esposizione i le opere di Fabio Maestrelli e Roberto Giansanti, scultori scelti dall’Associazione Amici del Festival Pietrasanta in Concerto per realizzare violini in marmo e in bronzo e di Audrey Guttman, artista eclettica, attrice ed autrice di un’opera teatrale sulla vita interiore del violino che ha voluto ulteriormente indagare questo strumento anche attraverso l’utilizzo del collage.

La mostra sarà visitabile tutti i giorni fino al 5 agosto con orario 19.00-24.00 a ingresso libero.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.