La Tosca di Del Monaco incanta il Festival Puccini

TORRE DEL LAGO - Uno spettacolo maestoso che non ha tradito le aspettative della vigilia. E' stata un'applauditissima Tosca quella andata in scena domenica sera al Festival Puccini, il debutto assoluto del nuovo allestimento di Giancarlo Del Monaco.

- 4

 

La firma di uno dei registi più importanti della sua generazione, figlio d’arte del grande tenore Mario Del Monaco, ha lasciato il segno, nella cura dei dettagli di tutta la messa in scena, arricchita dalle monumentali scenografie di Carlo Centolavigna della Roma papalina di inizio ‘800, e i costumi della Fondazione Cerratelli. Culminata nella scena corale del Te Deum che chiude il primo atto.

Appassionate le interpretazioni dei protagonisti: la soprano cinese He Hui, pienamente a suo agio nei panni di Floria Tosca. E Stefano La Colla, tenore cresciuto sulle rive del Massaciuccoli, tenace interprete di Mario Cavaradossi, il pittore-amante vittima degli inganni del perfido Barone Scarpia (Carlos Almaguer).

Tosca torna in scena al Festival Puccini il 4 e il 12 agosto. A settembre sarà in onda su Noi Tv.

Commenti

4


  1. Veramente meravigliosa sia nelle scene che nell,interpretazione.Una serata che va tutta a vantaggio della fondazione che ha dimostrato di volere e valere molto.bravi

  2. Fernanda da Costa Pinto


    Bravissimo! Giancarlo ha fatto un Otello in Brasile indimenticabile…


  3. Le luci sono fantastiche e fanno la differenza


  4. Spettacolo meraviglioso, scene bellissime e cantanti preparatissimi! La regia ha avuto il grande merito di mettere in risalto anche personaggi non “protagonisti”, come ad esempio Spoletta (bravissimo) e Sciarrone.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.