L’avanguardia di San Pietroburgo in mostra a Villa Bertelli

FORTE DEI MARMI - Villa Bertelli accoglie gli artisti di San Pietroburgo attraverso i capolavori provenienti dalla Collezione del Museo d’Arte della ex Leningardo del XX e XXI secolo: un' opportunità strordinaria per scoprire un aspetto ancora sconosciuto in Italia dell’arte russa.

-

Centododici (delle oltre 3mila) grandi opere d’arte che riflettono l’evoluzione delle arti visive a San Pietroburgo arrivano a Forte dei Marmi. Il percorso espositivo descrive la produzione artistica di questa magica città durante la prima metà del XX secolo attraverso diversi temi, stili e generazioni artistiche. Un vero tesoro di stimoli visivi, un panorama della produzione artistica di una città colta ed elegante, che ha da sempre rappresentato il collegamento principale tra la Russia e l’arte delle capitali europee.

Al taglio del nastro il sindaco Bruno Murzi, le curatrici della mostra e il Presidente di Villa Bertelli Ermindo Tucci, che ha annunciato l’ingresso gratuito per i residenti del Forte.

La mostra sarà aperta fino al 30 settembre.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.