Migliarino: pronta a metà la nuova viabilità sulla Aurelia

VECCHIANO - Finalmente si sblocca l'infinito cantiere sulla via Aurelia allo svincolo di Migliarino, all'uscita dell'autostrada Firenze Mare all'intersezione con il casello Pisa Nord. Porta di accesso sud della Versilia, snodo nevralgico per i collegamenti dalla costa a Lucca e per lavoratori e pendolari toscani.

-

Dopo lunghissimi anni di attesa e i continui slittamenti per motivi burocratici è pronta la prima delle due rotatorie programmate da Anas, per smaltire gli enormi flussi di traffico che si incrociano ogni giorni.

La rotonda, già transitabile da alcuni giorni, è quella di ingresso su via Traversagna, la strada di accesso all’area industriale di Migliarino dove transitano circa 2400 addetti. E’ la minore delle due. La più importante e probabilmente risolutiva dei problemi di congestionamento di auto e camion è quella che resta ancora da fare, all’incrocio tra la statale Aurelia e l’uscita della Firenze Mare.

Per questa rotatoria i lavori partiranno a fine agosto, dopo l’esodo estivo. La nuova rotatoria, secondo le previsioni di Anas, sarà pronta per fine settembre. Insieme a quella già aperta, metterà in sicurezza l’accesso all’autostrada, in un luogo che tante, troppe volte ha visto incidenti, anche gravissimi e mortali.

 

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.