Palio di San Paolino, vince Alberto Collodi del terziere San Salvatore

LUCCA - Alberto Collodi, del terziere San Salvatore, è il vincitore del palio di San Paolino 2018. Collodi ha prevalso al termine di una gara come al solito combattuta e appassionante, seguita da un numeroso pubblico in piazza e trasmessa in diretta da NoiTv.

-

La gara è stata preceduta da uno spettacolo di danza rinascimentale e dalle ballate intonate da Gildo de’ Fantardi. Poi c’è stata la gara vera e propria. A sfidarsi sono stati 28 balestrieri dei terzieri San Paolino, San Salvatore e San Martino. Obiettivo, centrare con il dardo la brocca posta a 36 metri di distanza. La gara risale al XII secolo ed è stata ripresa e rilanciata dalla Compagnia dei Balestrieri, secondo le antiche regole.

Dopo la serie di tiri la brocca è stata esaminata dalla giuria. E dopo uno spettacolo di sbandieratori della Compagna Balestrieri, i giurati hanno emesso il verdetto. Quarto classificato Massimo Baldocchi del terziere San Martino. Terzo, Francesco Bellandi del terziere di San Salvatore. Secondo, Antonio Corsini di San Paolino e primo, come detto ,  Alberto Collodi di San Salvatore, che ha così ritirato, tra l’esultanza generale, il palio realizzato quest’anno dalla studentessa del Liceo Artistico, Rebecca Ricci.

 

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.