Scossa di terremoto avvertita in Lucchesìa

GARFAGNANA - Scossa di terremoto del 3.6 di magnitudo alle 9.32 di stamattina con epicentro a Pievepelago, avvertita in particolare in Garfagnana ma anche nella Piana di Lucca.

-

La scossa è stata seguita da uno sciame sismico con epicentro sempre a Pievepelago, con scosse tra il 2.0 e il 2.9 di magnitudo. Al momento non si segnalano danni a persone o cose. In mattinata la sala operativa del Centro Intercomunale di Protezione Civile dell’Unione Comuni Garfagnana (nella foto) ha emesso un comunicato. “Il Centro è già operativo alle ore 10.00 a seguito della scossa  di terremoto con epicentro Pievepelago  che si è debolmente percepita anche in Garfagnana. Ha provveduto ad avvisare la Provincia  e a una ricognizione sul territorio, contattando tutti i Comuni della Garfagnana e le associazioni che a loro volta hanno verificato l’assenza di danni a cose e persone. Il Responsabile della Protezione Civile dell’Unione Comuni Garfagnana Mauro Giannotti: ” Il Centro resterà aperto per precauzione nelle prossime ore con la presenza del Comandante della Polizia Locale Gianluigi Bernardi, volontari dell’Associazione Autieri e personale del Servizio Emergenze Radio.”

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.