Su Noi Tv torna il Salotto dell’opera: sabato sera Turandot

TORRE DEL LAGO - Sabato sera si alza il sipario sul cartellone operistico del 64esimo Festival Puccini. Dopo il grande successo del concerto inaugurale con Andrea Bocelli, al Gran Teatro all'aperto andrà in scena Turandot, nell'allestimento curato per il secondo anno consecutivo da Alfonso Signorini.

-

Sul podio di orchestra e Coro del Festival il Maestro Alberto Verones. A spiccare nel cast grandi artisti di fama internazionale, Martina Serafin nel ruolo della crudele principessa, Amadi Lagha sarà il principe ignoto Calaf e la povera Liù Lana Kos.

La seconda volta all’opera di Alfonso Signorini  – che quest’anno dirige anche la Bohème – vedrà sul palco anche i ballerini professionisti di Amici di Maria De Filippi. Probabilmente in platea la regina della tv non ci sarà, ma sono attesi comunque ospiti di primo piano dello spettacolo, da Nicoletta Mantovani a Mara Venier a Rita Dalla Chiesa, della moda con Lavinia Biagiotti, della politica.

Prima dell’opera ci sarà un encomio per il tenore franco-tunisino Amadi Lagha, consegnato dal Console della Repubblica Tunisina per l’Emilia Romagna Davide Cappeddu ed il Console Generale di Tunisia per Firenze Gualserio Zamperini.

Con l’apertura della stagione lirica torna su Noi Tv il tradizionale appuntamento con il “Salotto dell’opera”: sabato sera per Turandot, e domenica per Tosca, saremmo in diretta dalle 20 dal foyer del Gran Teatro per una intensa anteprima con interviste ai protagonisti, ospiti e curiosità. E anche quest’anno le opere del Festival Puccini saranno trasmesse, a settembre, su Noi Tv.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.