Allo studio un piano per la sicurezza delle Mura

LUCCA - Comune, Opera delle Mura e Soprintendenza stanno lavorando ad un piano per limitare il più possibile i pericoli di caduta dalle Mura, per scongiurare episodi come quelli accaduti pochi giorni fa.

-

 

Quello della sicurezza delle Mura Urbane è un tema che si ripresenta ogni anno nel periodo estivo, quando purtroppo la cronaca riporta episodi come quello del bambino francese caduto nella cannoniera del baluardo San Regolo pochi giorni fa. Per cercare di limitare il più possibile situazioni di pericolo su quello che è stato definito un parco cittadino “speciale” – dato che si tratta comunque di una fortificazione militare – il Comune, l’Opera delle Mura e la Soprintendenza, stanno elaborando delle soluzioni che vadano ad integrare la cartellonistica presente che ben segnala i pericoli di caduta dai parapetti ma che troppo spesso viene ignorata.

Certo è che basterebbe un po’ di buonsenso da parte di chi usufruisce di questo monumento per diminuire di molti i rischi di caduta. Buon senso che purtroppo, troppe volte, viene a mancare soprattutto da parte di turisti e giovani.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.