Centinaia di piante a rischio caduta nei parchi viareggini

VIAREGGIO - 400 piante del patrimonio verde cittadino "a rischio caduta". E' questo l'allarme che sarebbe contenuto nella schedatura redatta su incarico della Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca che ha individuato e classificato gli alberi di alto fusto.

-

https://youtu.be/AV4LTTiGcI8
Il condizionale è d’obbligo dal momento che la relazione tecnica al momento non è stata resa pubblica. A darne notizia è il Consigliere comunale di opposizione Stefano Pasquinucci che sollecita il sindaco Del Ghingaro a intervenire sul tema.
A pesare sulla condizione del parco ci sono due precedenti. Quello tragico del 2012 quando un uomo in bici sulla ciclopista venne colpito in pieno da un pioppo precipitato all’improvviso al suolo. Due dirigenti comunali sono stati condannati dal Tribunale per quella tragedia, che evidentemente poteva essere evitata. E il mese scorso, per fortuna senza gravi conseguenze, solo lievi ferite per due persone che si trovavano sotto gli stand di un mercatino sul viale Capponi.
“Non essendo nota la redazione di una planimetria del parco pinetato che evidenzi l’esatta localizzazione delle piante a rischio caduta che, quindi, rappresentano un assoluto pericolo per cose e per tutte le persone che frequentano il parco pubblico” – Pasquinucci chiede che venga segnalata la situazione di pericolo con la dovuta cartellonistica nelle pineta, magari bilingue, con indicazione esatta delle piante. E che vengano prese altre misure precauzionali, come il divieto di transito e sosta nell’area a rischio.
Infine si chiede di accelerare sul cronoprogramma che definisca tempi e modi per l’abbattimento delle piante a rischio caduta.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.