Il premio internazionale Viareggio all’ex procuratore Caselli

VIAREGGIO - Sul palco di piazza Mazzini a Viareggio, nella serata finale del premio c'era anche l'ex procuratore capo di Palermo e Torino Giancarlo Caselli al quale, la giuria presieduta dalla prof.ssa Simona Costra, ha assegnato il premio internazionale Viarerggio per la sua battaglia al servizio della legalità e della convivenza civile.

-

Lui è stato uno dei magistrati protagonisti delle vicende di primo piano della recente storia italiana: giudice istruttore a Torino impegnato, in particolare, sulle Brigate rosse, ha diretto la procura di Palermo dal 1993 al 1999, dalla cattura di Totò Riina ai grandi processi su mafia e politica.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.