In 15mila a ballare in piazza con Gloria Gaynor

VIAREGGIO - Il Belvedere delle Maschere come un'immensa pista da ballo con migliaia di persone a cantare e ballare a ritmo di musica. E' stato un successo il concerto gratuito di Gloria Gaynor, come non si vedeva da molti anni in piazza Mazzini e dintorni.

-

Complice l’ingresso libero e in piena stagione, l’evento – sponsorizzato da un gruppo di imprenditori della zona del Cuoio di Santa Croce,  Radio Bruno media partner – ha attirato circa 15mila persone (cifra diffusa dall’amministrazione comunale).

Un grande entusiasmo per la performance della cantante statunitense, classe 1949, regina della discomusic e icona degli anni ’70 e ’80 e di quel sound di cui lei stessa è stata musa e autrice al tempo stesso.

Un pubblico scatenato per l’immancabile “I will survive”, il brano datato 1978 che ha consacrato Gloria Gaynor a mito, inventando e divulgando i ritmi della musica da disco, imitata e amata per decenni. Un inno per generazioni e generazioni, di donne prima e di gay poi.

Euforico per il successo della serata il sindaco Giorgio Del Ghingaro, che ha pubblicato su Fb l’immagine della piazza vista dall’alto. Di certo, così in piena estate, non si vedeva da molti molti anni. E sono in tanti, categorie economiche soprattutto, a sperare che sia l’inizio di una nuova era.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.