Mercatini e bar abusivi alla Lecciona: scatta il sequestro

VIAREGGIO - Controlli a tappeto della Capitaneria di Porto sulle spiagge versiliesi in questo ponte di Ferragosto. Alla Leccione, tra la Darsena e Torre del Lago, i militari hanno smantellato alcune postazioni di vendita abusive.

-

Durante tale attività sono stati rinvenuti, nei pressi di alcuni varchi di accesso alla spiaggia, postazioni abusive di vendita di ombrelloni e attrezzature da mare. Nella zona sud della Lecciona invece sono stati rinvenuti “baretti” che somministravano bevande fresche e gelati senza licenze e quindi del tutto abusivamente. Sono stati quindi sequestrati una ventina di ombrelloni, diversi teli e attrezzature da spiaggia nonché bevande, tra le quali bottigliette d’acqua, lattine e birra destinate alla vendita senza titolo, liberando un’area complessiva di circa 100 mq.

I responsabili non sono stati identificati in quanto si sono dileguati alla vista del personale militare della Capitaneria di Porto, abbandonando la merce sull’arenile. Di tale attività è stata informata la competente Autorità Giudiziaria.

I controlli rientrano nell’ambito dell’operazone “Mare Sicuro 2018”.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.