Ponte sulla Turrite invaso dalle piante

GALLICANO - Un telespettatore ha segnalato le condizioni di trascuratezza del ponte sopra il torrente Turrite, sotto le cui arcate sono cresciuti alberi di fico che hanno raggiunto dimensioni ragguardevoli.

-

 

E’ stato un telespettatore di Gallicano a segnalarci una situazione che se trascurata potrebbe anche essere fonte di pericolo. Dopo quanto accaduto a Genova sono in molti ad osservare con più attenzione ponti e ai viadotti. Forse anche per questo durante una passeggiata il nostro telespettatore è stato colpito dallo stato di abbandono di questo ponte soprattutto nella parte più nascosta.

Oltre alla vegetazione che ormai si fonde con la struttura c’è la nascita spontanea di questi alberi da frutto, più esattamente sono delle piante di fico.

Come vediamo nella parte più a sud del ponte questi alberi hanno assunto dimensioni quasi monumentali. Il fico sembra trovare le condizioni perfette per crescere ma è facile anche pensare ai danni che le sue radici posso fare alla struttura.

L’opera fu realizzata nella metà degli ’60 per completare una variante in modo da togliere il traffico in aumento in quegli anni dal centro storico. L’arcata del ponte è molto alta dal livello del torrente Turrite che scorre al di sotto anche se la parte d’appoggio è sulle sponde in alto del torrente. La competenza della struttura risulta essere della Provincia. Ente al quale giriamo la segnalazione del nostro telespettatore.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.