Prato verde addio: al via la rimozione delle alghe dai fossi

CAMAIORE - Doppio intervento del Consorzio di Bonifica 1 Toscana Nord per rimuovere le alghe su i canali Farabola e Fossa dell'Abate, finiti negli ultime settimane al centro di proteste per il diffondersi di fioriture che ricoprivano in ampi tratti l'intera superficie.

-

Il Consorzio appena ha avuto la disponibilità dei cassoni per smaltire le alghe da parte dei Comuni interessati è subito intervenuto con due squadre a rimuove le alghe contemporaneamente al lavoro su entrambi i corsi d’acqua che torneranno puliti nel giro di qualche giorno.

E’ giusto ricordare che all’inizio di agosto il Consorzio di Bonifica era già intervenuto su questi canali togliendo completamente le alghe che rappresentavano un pericolo per l’eco sistema delle acque e emanano anche cattivi odori.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.