Salvini a sorpresa alla stazione: “Genova non sarà una strage impunita come Viareggio”

VIAREGGIO - Il Ministro degli Interni Matteo Salvini ha fatto tappa a sorpresa in città, alla vigilia del suo intervento a Genova per i funerali di stato delle vittime del ponte Morandi, per incontrare i familiari delle vittime della strage ferroviaria del 29 giugno 2009.

-

Un incontro chiesto dallo stesso Salvini a Marco Piagentini del Mondo che Vorrei onlus, dopo la mancata partecipazione alle commemorazioni del nono anniversario lo scorso 29 giugno.

Il Ministro Salvini di fronte alla stampa è intervenuto a tutto tondo sul problema sicurezza in ferrovie e sulle autostrade e sul dramma di Genova.

Ascolta l’intervento integrale di Salvini di fronte ai giornalisti e il commento di Marco Piagentini, Presidente del Mondo che Vorrei onlus.

 

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.