Senso unico in Via di Tiglio, multe e proteste per la segnaletica

LUCCA - Tutto ora e tutto qui, a San Filippo. Sembra uno scherzo ma dopo i lavori Geal e l'introduzione del senso unico in via di Tiglio sono arrivati anche i lavori delle ferrovie su via Ingrillini, con conseguente introduzione del senso unico nell'ultima parte della strada.

- 1

Certo, la sostituzione delle protezioni lungo la ferrovia è un intervento che era assolutamente necessario ma è la tempistica che lascia un po’ sconcertati. E’ inevitabile che tutte queste cose messe insieme creino difficoltà al traffico.

La pattuglia della Polizia Municipale che presidia l’incrocio al passaggio a livello si prodiga per dare informazioni ma deve anche sorvegliare il rispetto dei nuovi divieti. E le multe arrivano soprattutto per il mancato rispetto dei divieti di svolta su via di Tiglio. In parte perchè, per abitudine, qualcuno ancora non fa caso ai segnali. Ma in parte sembra anche perchè i segnali non sono chiari o non sono posizionati bene.

Commenti

1

  1. libero michelina


    via romana è diventata un inferno.Macchine che sfrecciano a tutta velocità , mezzi pesanti che fanno tremare i vetri. Frenate brusche davanti all’entrata pedonale del nuovo ospedale che prima o poi faranno qualche incidente. Tutto il traffico verso Lucca si è riversato sulla via romana.Complimenti!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.