Settembre lucchese, non solo centro storico

LUCCA - Presentato in comune il programma delle iniziative civili e religiose che faranno parte del Settembre Lucchese. Quest'anno occhio di riguardo anche alle zone fuori dal centro storico. Confermata la nostra diretta di Processione e Mottettone.

-

 

Fede, cultura, fiere, sport, solidarietà: sono questi i cardini in cui si snoda, sempre nel segno della tradizione, il Settembre Lucchese 2018. Un mese ricco di fascino per i cittadini e non solo e che fa parte della storia della città.

Il momento culmine del Settembre Lucchese sarà come sempre la celebrazione della Santa Croce, il 14, con il Solenne Ponteficale nella Cattedrale di San Martino. Alla vigilia, il 13, sfilerà tra le vie del centro storico la Processione che, partendo dalla Basilica di San Frediano, si concluderà alla Cattedrale di San Martino dove sarà poi eseguito il tradizionale “Mottettone”. A far da cornice al corteo religioso, civile e storico la tradizionale Luminara con i lumini affissi nelle strade attraversate. Alle ore 23.30, infine, spazio allo spettacolo pirotecnico visibile dal lato nord delle Mura. Come tradizione la nostra emittente seguirà in diretta il corteo della processione e l’esecuzione del Mottettone. Particolarmente denso il programma degli eventi che accompagneranno tutto il mese, quest’anno con un occhio di riguardo anche alle zone più esterne del comune, come ribadito dall’assessore alla cultura Stefano Ragghianti

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.