Si amputa le dita di una mano in falegnameria: 73enne in ospedale

TORRE DEL LAGO - Infortunio sul lavoro questo pomeriggio, poco dopo le 15, in una falegnameria di Torre del Lago. Il titolare dell'attività, 73 anni, mentre lavorava si è accidentalmente amputato le dita di una mano.

-

Sul posto sono intervenuti i mezzi della Misericordia di Torre del Lago e la Medicina sul Lavoro dell’Azienda per eseguire i rilievi sulla dinamica. L’uomo è stato accompagnato direttamente alla struttura di Pisa specializzata in chirurgia della mano.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.