Sicurezza in mare: bagnini di oggi e di domani a confronto

FORTE DEI MARMI - Crescere una nuova generazione di bagnini e di bagnanti che conoscano i rischi e i benefici del mare. E' questo l'obiettivo del Comune del Forte che ha dato vita per il secondo anno ad un mattinata all'insegna della sicurezza e del divertimento in spiaggia.

-

Sul lato nord del pontile si è svolta “Save a Life”: la contesa in acqua sui pattini di salvataggio guidata da equipaggi di lifeguard fortemarmini. Una prova a tempo per testare l’abilità e l’esperienza dei guardaspiaggia fortemarmini. A spuntarla il duo Andrea Biagi-Mirco Pardini dei bagni Giovanna e Firenze. Seconda piazza per Alberto Mattugini e Nicola Laurini, del bagno Angelo, mentre sul terzo scalino del podio sono saliti i rappresentanti di Onda Marina 2, Luca Branchetti e Stefano Giannotti, vincitori del Palio dei Bagni 2018 lo scorso 30 luglio.

Sul lato sud si è svolta “Baby watch”, con il supporto della Società di salvamento: i bambini del centro estivo Forte Campus hanno prima assistito a dimotrazioni e lezioni e poi messo in pratica le operazioni di voga e  salvataggio in mare, da bagnini provetti.

Spettacolari le dimostrazioni della Capitaneria di Porto con il sorvolo dell’elicottero della Guardia Costiera.

 

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.