Un’incisione rupestre dedicata al Dio Sole

MOLAZZANA - Ai piedi del campanile della chiesa di San Frediano a sassi è presente un'incisione rupestre, probabilmente riconducibile al periodo pagano, che raffigurerebbe il Dio Sole.

- 1

Nel corso della registrazione di una delle puntate della nuova stagione della trasmissione ” i colori del Serchio” in onda a partire da sabato prossimo alle ore 21 sulla nostra emittente, Abramo Rossi e Marco Pardini hanno fatto un’ interessante scoperta: nei pressi dell’antica chiesa di San Frediano a Sassi ai piedi del monumentale campanile hanno notato un’ incisione rupestre riconducibile forse al periodo pagano in quanto questo simbolo richiama l’adorazione del sole.Ovviamente questa incisione era stata vista da altri prima di noi, gli stessi abitanti di Sassi conoscevano questo simbolo ma non tutti il suo significato.

Commenti

1


  1. Interessante, potrebbe trattarsi di una ‘sovrapposizione’ di riti….

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.