Al via le attività sociali a Palazzo Micheletti

LUCCA - Prendono vita le iniziative a carattere sociale di Palazzo Micheletti, l’immobile che la Signora Giuseppina Micheletti ha donato alla Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca.

-

La benefattrice ha vincolato la donazione ad un utilizzo di tipo sociale degli spazi del palazzo. Dopo un periodo di allestimento, da questa settimana quindi l’edificio accoglie i progetti realizzati da due associazioni lucchesi.
La prima è l’associazione “La Luna”, che da quasi 20 anni è impegnata nella prevenzione e la lotta ad ogni tipo di violenza di genere e nel sostegno alle donne che in un particolare momento della vita si trovano a vivere situazioni di difficoltà personale, familiare e
professionale.
Gli ambienti saranno condivisi con l’Istituto “Carlo del Prete” che vi aprirà un centro diurno per minori che ancora vivono in famiglia, ma che presentano situazioni con problematiche di vario genere.
Quello di palazzo Micheletti è un caso unico in Italia: un privato che sceglie una Fondazione di origine bancaria per una donazione.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.