Avviso di garanzia per sindaco e dirigenti, Del Ghingaro: “Massima fiducia nella magistratura”

VIAREGGIO - Il sindaco di Viareggio Giorgio del Ghingaro ha ricevuto un avviso di garanzia per abuso d’ufficio in concorso in merito ad una concessione per un bar. "Di questa pratica ovviamente non so nulla - ha spiegato - essendo stata gestita dagli uffici preposti, m'informerò e forniró ogni chiarimento richiesto. Massima fiducia in chi lavora nell'interesse della trasparenza degli atti e della correttezza dei procedimenti amministrativi, quelli passati e quelli presenti sono abituato a mettermi a disposizione delle istituzioni".

-

Sono queste le parole pronunciate dal sindaco di Giorgio Del Ghingaro dopo la tegola dell’avviso di garanzia che gli è stato notificato. La Procura della Republbica di Lucca indaga infatti su vicende relative a concessioni demaniali comunali di un bar. «Mi sembra inconsueto che per questioni squisitamente amministrative e dirigenziali si chiedano spiegazioni al sindaco. Ma io sono abituato a mettermi a disposizione delle istituzioni, anche e soprattutto della magistratura, che sono certo saprà chiarire velocemente la questione – ha detto il primo cittadino -. Di questa pratica ovviamente non so nulla, essendo stata gestita dagli uffici preposti, m’informerò e forniró ogni chiarimento richiesto. Massima fiducia in chi lavora nell’interesse della trasparenza degli atti e della correttezza dei procedimenti amministrativi, quelli passati e quelli presenti».

 

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.