Boxing Night a Capannori; Marvin Demollari illumina la notte

PUGILATO - La riunione organizzata dalla Pugilistica Lucchese è stata all'altezza delle aspettative. Nel match-clou Marvin Demollari ha battuto ai punti il forte pugile romano Luca Angeletti. Bene anche Nicola Henchiri che sempre ai punti ha avuto la meglio sul siciliano Di Mari. Il pubblico delle grandi oaccaisoni ha assistito ai vari combattimenti, di cui otto anche tra i dilettanti.

-

 

La tanta attesa sfida tra Demollari e Angeletti non ha deluso le aspettative di fronte al pubbblico delle grandi occasioni accorso a Zone di Capannori. I due pugili hanno dato vita ad una sfida epica terminata con la vittoria ai punti di Marvin Demollari che supera così i quarti di finale di questo Trofeo delle Cinture targato World Boxing Council, per la categoria dei super piuma (Demollari 58.600 mentre Angeletti 58.300). Sei round vissuti ad un ritmo altissimo da questi due pugili giovanissimi ma che hanno dimostrato un carattere ed una tenacia degna di atleti molto più esperti. Demollari ha costruito la sua vittoria ai punti al termine di un match comunque molto equilibrato tenendo sempre la guardia alta, ben chiuso ma rispondendo mentre Angeletti portava a segno le sue serie. Il pugile romano non si è mai fermato ed ha costruito molte azioni sempre in attacco. Demollari ha colpito meno ma i suoi colpi sono stati più incisivi e hanno dato l’impressione che arrivando al bersaglio facessero più male. Il pubblico con il passare dei minuti ha seguito ogni azione sul ring con ovazioni e tanti incitamenti ma sempre con grande sportività. Il match è stato molto corretto anche se combattuto spesso alla corta distanza e l’arbitro internazionale Giubelli ha saputo ben dirigerlo. Per Demollari si tratta di un grande passo in avanti tenuto conto del valore dimostrato dal suo avversario: sentiremo ancora parlare di Angeletti che non è uscito affatto ridimensionato da questa sfida ma anche le quotazioni di Marvin Demollari adesso sono in netta crescita. Nell’altro match professionistico della serata al limite dei pesi leggeri Nicola Henchiri (San Giuliano Terme) ha superato ai punti in sei round il siciliano Michelino Di Mari

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.