Cottarelli a Lucca apre il festival dell’Economia e della Spiritualità

LUCCA - Il dialogo possibile tra finanzia, ecologia e sostenibilità. Questo il filo conduttore del Festival dell'Economia e della Spiritualità, che si è aperto all'auditorium di San Romano a Lucca.

-

Ospite d’onore della prima giornata Carlo Cottarelli, ex commissario per la spending review, che insieme all’ex ministro Vincenzo Scotti e all’imprenditore Niccolò Branca, ha dato vita ad un dibattito sui peccati capitali dell’economia italianI, dal titolo del suo ultimo libro.

Il Festiva dell’Economia e della Spiritualità, promosso dalle associazioni dei Ricostruttori e del Teatro di Verzura in collaborazione con il Comune e l’Arcidiocesi di Lucca, proseguirà con vari appuntamenti nei prossimi giorni. Tra i vari ospiti, martedì 11 settembre Giorgio Nardone, fondatore del Centro terapia strategica e domenica 16 l’attrice Claudia Koll.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.