Ecografia pleuro-polmonare nelle bronchioliti: uno studio innovativo

CASTELNUOVO GARFAGNANA - Parte da Castelnuovo Garfagnana uno studio ad ampio raggio che coinvolge ospedali e medici di mezza Italia, il progetto è stato presentato nel corso dell'’incontro che si è svolto venerdì 21 settembre al Santa Croce di Castelnuovo Garfagnana, fortemente voluto dal dottor Gino Soldati, cultore da oltre vent’anni dell’ecografia pleuro-polmonare e responsabile della sezione di ecografia interventistica dell’ospedale di Castelnuovo Garfagnana.

-

Il progetto realizzato in collaborazione dall’Accademia di Ecografia Toracica (AdET), una società scientifica che da tempo sta portando avanti lo studio dell’ecografia pleuro-polmonare coordinando corsi e congressi in tutto il territorio nazionale:

L’incontro al quale hanno partecipato medici di vari ospedali italiani si è aperto con il saluto del Pres. Del consiglio Comunale Francolino Bondi a seguire sono proseguiti i lavori seguiti anche in diretta skype da vari reparti pediatrici italiani.

Lo studio avrà la durata di un anno e valuterà il ruolo diagnostico e prognostico dell’ecografia pleuro-polmonare nella bronchiolite, patologia virale che interessa principalmente bambini sotto un anno di vita con l’obiettivo di evitare l’uso eccessivo di radiazioni ionizzanti in popolazioni sensibili come i bambini.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.