Forte di Motrone: i progettisti sollecitano l’amministrazione per il via dei lavori

PIETRASANTA - C'è un progetto già presentato al Ministero da un pool di ingegneri, archeologi e architetti versiliesi, sostenuti da Italia Nostra, che hanno ottenuto, attraverso un bando  un contributo di 800mila euro destinato al Comune per la valorizzazione di beni culturali dimenticati e segnalati dai cittadini, come il Forte di Motrone, antica fortezza pietrasantina di cui si aveva notizia già nel 300, contesa da fiorentini e genovesi per la sua posizione strategica e distrutta dagli inglesi 2 secoli fa che la fecero saltare in aria.

-

Da allora del Forte di Motrone si sono perse le tracce e oggi i dfirmatari del progetto presentato al ministero sono intenzionati a portarlo in fondo in tempi brevi.

 

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.