Inaugurato a Capannori lo Sgambatoio comunale

CAPANNORI - E' stato inaugurato stamani (giovedì) lo sgambatoio comunale per cani realizzato dall'amministrazione comunale nell'area a verde ampia circa 600 metri quadrati sul retro del palazzo comunale di piazza Aldo Moro.

-

 

Un’area dove i cani possono correre, giocare e socializzare in tutta sicurezza sotto lo sguardo dei proprietari che magari possono rilassarsi su una panchina connettendosi a internet grazie al wi-fi gratuito. Il taglio del nastro è avvenuto alla presenza dell’assessore all’ambiente Matteo Francesconi, della consigliera comunale Silvana Pisani, di alcune volontarie della Lav Lucca, che tra l’altro gestiscono lo ‘Sportello animal’i attivo all’Urp del Comune, e di alcuni cittadini accompagnati dai loro cani.

Lo sgambatoio è dotato di una rete di recinzione alta circa 2 metri per non permettere ai cani di fuggire all’esterno, tutelando così la sicurezza, un tavolo con 2 panchine, una fontana che funge anche da abbeveratoio e di cestini per i rifiuti, uno per la raccolta differenziata ed uno per le deiezioni degli animali che naturalmente i proprietari dei cani dovranno rimuovere dal terreno. Nell’area è stato installato anche un cartello informativo con le indicazioni sul corretto utilizzo della zona. L’area è dotata di connettività wi-fi gratuita della rete comunale “Capannori Free”. L’accesso allo sgambatoio è consentito da un cancello di ingresso carrabile, di 3 metri di larghezza, disposto lungo il percorso pedonale esistente.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.