Italia U17 travolgente: 17-1 contro Andorra

HOCKEY - E' iniziato ieri a Correggio (RE) il 38° Campionato Europeo di Hockey su Pista ed è iniziato con una sonante vittoria azzurra ai danni di Andorra. La squadra di Tommaso Colamaria ha travolto i pirenaici con un eloquente 17-1 che rispecchia in pieno la superiorità italiana nel corso della partita.

-

Se il primo impegno in questo tipo di competizioni rappresenta sempre una incognita, le risposte arrivate ieri sera dal parquet emiliano lasciano ben sperare. Pur commisurando tutto al valore dell’avversario, l’Italia ha fatto vedere un buon atteggiamento in pista: la giusta dose di aggressività, una buona capacità propositiva e polmoni robusti.
Colamaria ha dato spazio a tutti i giocatori a disposizione, mandando tra i pali Gabriele Irace a inizio gara per poi sostituirlo con Simone Zordan nella ripresa. Del quintetto iniziale hanno fatto parte Andrea Borgo, Diego Casari, Luca Lombardi e Francesco Banini. Top scorer azzurro è stato Oscar Bonarelli, autore di cinque reti; dietro di lui Banini con 4, e quattro atleti in doppietta: Lombardi, Borgo, Casari e Biasini.
Nelle altre partite del primo turno hanno vinto tutte le squadre favorite. Nel gruppo degli azzurri la Spagna ha battuto 12-3 la Svizzera, mentre nell’altro girone nette vittorie della Francia sulla Germania (10-1) e del Portogallo sull’Inghilterra (9-2).
Oggi si giocano le partite della seconda giornata e l’asticella si alza. Alle 21 gli azzurri scenderanno in pista contro la Svizzera. Serve assolutamente una vittoria per blindare uno dei primi due posti del girone ed avere la certezza matematica di giocarsi il titolo nel primo gruppo di merito a partire da giovedì. Italia-Svizzera sarà trasmessa in diretta su FISR TV (www.fisrtv.it).
Il programma della seconda giornata del Campionato Europeo U17 di Correggio inizierà alle 15 con Francia-Israele. Alle 17 è in programma Spagna-Andorra e alle 19 Portogallo-Germania.
Dopo la partita di questa sera, gli azzurri chiuderanno il girone domani alle 21 con il primo big match di questo campionato europeo: quello contro la Spagna.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.