L’Italia under 17 perde contro la Spagna 4-3 e chiude il gruppo B al secondo posto

HOCKEY - Italia e Spagna danno vita alla più bella partita vista finora al Campionato Europeo Under 17 di Correggio. Davanti ad un pubblico numeroso ed esntusiasta è la Spagna a prevalere 4-3 e a vincere il girone, sfruttando nel migliore dei modi alcune ingenuità dei ragazzi di Colamaria che, sul piano del gioco, hanno dimostrato di non avere nulla di meno rispetto agli spagnoli.

-

L’Italia ha sofferto nei primi cinque minuti in cui è stata schiacciata nella propria area di rigore e ha subito il gol del primo vantaggio spagnolo. Il pareggio su rigore di Banini è stato macchiato dalla sua immediata espulsione per avere irriso il portiere avversario. L’Italia ha retto bene alla inferiorità numerica e si è ripetuta dopo l’espulsione di Banini (con Irace cha ha parato il tiro diretto). Nel finale di tempo, Banini ha sprecato il tiro diretto del 10′ fallo.
A inizio ripresa la Spagna ha trovato subito il 2-1 grazie ad un regalo della difesa nei primi secondi di gioco. L’Italia non si è persa d’animo, ma ha dovuto fare i conti con la sfortuna sotto forma di tre pali consecutivi. A metà ripresa, dopo avere fallito un tiro diretto, gli azzurri hanno approfittato della superiorità numerica per segnare il 2-2 con Bonarelli. Una gioia durata poco, però, perchè Marimon ha subito messo a segno una doppietta che ha dato alla Spagna il vantaggio definitivo. Inutile l’ultimo gol di Lombardi su tiro diretto che ha regalato alla partita un finale emozionante e nulla più.

Gli azzurri torneranno in pista domani sera per il primo turno della seconda fase. Il titolo di campione europeo verrà assegnato con un girone a quattro squadre (Italia, Spagna, Portogallo e Francia) che si affronteranno in un girone all’italiana.
Giovedì sera alle 21 l’Italia affronterà la vincente di Portogallo-Francia, partita in programma questa sera che definirà la prima classificata del gruppoA. Venerdì sera, sempre alle 21, sarà di nuovo la Spagna ad incrociare i bastoni con gli azzurri. Infine, sabato alle ore 19, gli azzurri termineranno la loro avventura europea affrontando la perdente di Portogallo-Francia.
Tutte le parite saranno in diretta streaming su FISR TV.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.