Messa solenne per celebrare i vescovi Tommasi e Agresti

LUCCA - In occasione del 3° anniversario della morte dell'arcivescovo di Lucca Bruno Tommasi e del 28° del suo predecessore, monsignor Giuliano Agresti, l'arcivescovo Italo Castellani ha presieduto la celebrazione eucaristica con cui la chiesa di Lucca e i suoi fedeli hanno voluto ricordare con gratitudine i due pastori della comunità.

-

 

Dopo la santa messa, l’assemblea si è raccolta sotto l’altare della Libertà dove sono state traslate le spoglie di mons Tommasi. Qua Monsignor Castellani ha benedetto la lapide che ricorda il religioso. Successivamente l’arcivescovo insieme ai parroci ha benedetto la tomba di Monsignor Agresti all’interno del santuario. Una cerimonia intima, nella sua solennità e resa ancora più suggestiva grazie al restauro del transetto Nord inaugurato nel 2016 che ha riportato al loro splendore i marmi rimasti nascosti dall’impalcatura di sostegno per oltre 10 anni.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.