Paura, ma nessun ferito, nel crollo del soffitto di un fabbricato delle ferrovie

PIETRASANTA - La Polizia Municipale di Pietrasanta è intervenuta stamani alle 11,20 con personale dipendente presso il civico 200 di Via Marconi (lato statale Aurelia ) in quanto  la copertura di fabbricato di proprietà delle Ferrovie era implosa rovinando sul pavimento sottostante. Sul posto anche 2 squadre dei VVFF, pattuglia dell'Arma e della Polfer, tecnici del Comune e della ferrovie.

-

L’unità era occupata da un uomo che vi resiedeva da anni e che per fortunba non ha riportato lesioni. Il fabbricato è stato dichiarato inagibile e l’uomo allontanato con i propri effetti. L’ufficio Casa del Comune ha individuato soluzione abitativa alternativa al fine di fronteggiare l’emergenza. Le operazioni si sono concluse alle ore 13:15. Non si rendono necessari provvedimenti di interdizione della circolazione del braccio di strada a fondo chiuso. Le caue del crollo sono da imputarsi – si attende però il verbale dei Vigili del Fuoco – alla vetustà del fabbricato e ai mancati interventi di manutenzione.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.