Tanta voglia di… lei; Anna Andreussi punta dritta al rally dell’Adriatico

MOTORI - La notizia ancora non è tale ma le indiscrezioni si fanno sempre più concrete. Ad un mese e mezzo abbondante dal terribile incidente di Bajardo sul ponente ligure, Anna Andreussi sta cercando un prodigioso recupero che le permetterebbe di tornare al fianco di Paolo Andreucci già al rally dell'Adriatico in programma il prossimo 20 settembre.

-

 

E’ abbastanza evidente che al momento nessuno si sbilancia, o voglia sbilanciarsi, in casa-Peugeot anche perchè nell’incidente suddetto la brava navigatrice friulana riportò diverse fratture al bacino tanto che la sua stagione sembrava già finita. Ed invece siamo qui ad aspettare e ad incorciare le dita. Personalmente riteniamo che una decisione sarà presa solo a pochi giorni dalla disputa della corsa e che l’ultimo responso e la parola definitiva sarà quella dei medici. Casomai è pronto David Castiglioni che già ha affiancato Ucci alle note al rally di Roma Capitale, una corsa che a due prove dalla fine vedeva il pluricampione garfagnino fregiarsi del tricolore per l’undicesima volta. Poi il ritiro cui peraltro erano già stati costretti anche Scandola e Campedelli, i due suoi grandi rivali. Il vantaggio di Ucci è comunque ampio tanto che all’Adriatico di cui sopra basterebbe anche un terzo posto per metterlo al riparo da qualsivoglia sorpresa ed affrontare il Due Valli come una semplice passerella finale. Se con Anna ANdreussi al sui fianco ancora non lo sappiamo: questione di un paio di settimane e sapremo.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.