Ancora un anno positivo per il cartario

LUCCA - Contestualmente alla conferenza di presentazione del MIAC, il vicepresidente di Assocarta Paolo Culicchi ha tracciato un bilancio dell'andamento del mercato della carta in Italia nell'ultimo anno.

-

 

Si conferma un trend positivo con una crescita costante in quasi tutti i settori, con un calo soltanto per quanto riguarda il comparto grafico. Questo nonostante gli ormai annosi problemi legati soprattutto al costo dell’energia da parte delle industrie energivore che non riescono ad essere competitive con gli altri paesi europei e l’impennata dei costi della cellulosa pura. Bene invece i numeri per quanto riguarda gli imballaggi e l’uso di carta da macero visto l’abbattimento dei prezzi della materia prima, su cui sta incidendo la mancata richiesta da parte del mercato cinese.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.