Il Globe di Londra ospite d’onore allo Shakespeare Festival

CAMAIORE - Lo Shakespeare Festival ha trovato finalmente la sua casa: il Teatro dell’Olivo. L’associazione culturale Next Artists Versilia per il secondo anno porta infatti la manifestazione a Camaiore. IL tema al centro della 14esima edizione è incentrato sulle figure femminili dell’universo shakesperiano. Ospite d’eccezione il Globe di Londra

-

Lo Shakespeare Festival ha trovato finalmente la sua casa: il Teatro dell’Olivo. L’associazione culturale Next Artists Versilia per il secondo anno porta infatti la manifestazione a Camaiore. IL tema al centro della 14esima edizione è incentrato sulle figure femminili dell’universo shakesperiano. Ospite d’eccezione di questa edizione il Globe di Londra. Dopo nove anni dall’ultimo intervento il prestigioso teatro londinese torna infatti allo Shakespeare Festival con un workshop di due giorni con Chris Nayak, della Royal Shakespeare Company, mercoledì 24 e giovedì 25 ottobre. Ricco anche quest’anno il programma degli spettacoli che dal 24 al 29 ottobre animeranno il palco del Teatro dell’Olivo, programma che come sempre alterna lavori in italiano e in lingua originale: si parte con “They dance Macbeth” spettacolo di teatro danza basato sulla grande tragedia shakespeariana, una perfetta fusione di danza contemporanea e recitazione in lingua inglese.  chiude lunedì 29 ottobre alle 21.15  Antonella Padolecchia, direttrice artistica del festival con lo spettacolo “IL mercante di Venezia” di cui cura la regia per la Next Artists Versilia con musica dal vivo, danza ed ovviamente recitazione in lingua originale.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.