Inedita trasferta sul campo del Gozzano; ma Favarin non si fida

CALCIO C - Nel posticipo di lunedì prossimo (ore 18,30) la Lucchese sarà impegnata sul campo del neopromosso Gozzano. La partita si giocherà a Vercelli. Sfida decisamente alla portata dei rossoneri anche se Favarin pretende la massima concentrazione. Intanto proseguono le grandi manovre per la cessione della società: Moriconi dal sindaco Tambellini.

-

Questo è il Gozzano, prossimo avversario della Lucchese che nell’ultima giornata ne ha presi tre in casa dal Pro Piacenza. In realtà la squadra piemontese gioca le proprie gare interne al “Silvio Piola” di Vercelli dove ospiterà anche i rossoneri. Al di là della secca sconfitta interna contro la Pro, divenuta anche co-capolista con la Carrarese, i rossoblu hanno finora pareggiato due gare (con Cuneo e a Pistoia rimontando dallo 0-2) e hanno perduto sempre in casa (3-4) contro il Piacenza. Insomma, un ruolino di marcia affatto esaltante di una compagine che ha come unico obiettivo dichiarato quello della salvezza.

Tuttavia non dite a Favarin che quella di lunedì (ore 18,30) sarà una passeggiata anche perchè così non sarà. Intanto la Lucchese deve ritrovare quello smalto parso appannato contro il Cuneo e sfoderare una partita sulla falsariga di quelle molto belle giocate a Pistoia e Alessandria. Il tecnico della Lucchese dovrebbe adottare un discreto turn over: Il giovane difensore Gabbia sarà out per gli impegni con la under 20. Bortolussi & C. sono chiamati a sfruttare il miniciclo di gare che li attende. Infatti, dopo la trasferta in terra piemontese ci sarà appena il tempo di rientrare a lucca, recuperare le energie che giovedì prossimo (ore 20,30) arriverà l’Arzachena, altra squadra non trascendentale. Ecco, raccogliere 6 punti nelle prossime due partite sarebbe davvero importante. Ma per favore non ditelo a Favarin…

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.