La 14esima edizione della StraCastelnuovo promette spettacolo

ATLETICA - Si corre sabato la 14esima edizione della StraCastelnuovo, corsa su strada ideata e voluta nel 2005 da Graziano Poli, vulcanico presidente del GP Parco Alpi Apuane. Lungo le strade e i vicoli del capoluogo garfagnino andrà in scena uno degli appuntamenti più attesi e tecnicamente validi del podismo regionale.

-

 

La gara, che costituisce anche la prova finale del Criterium Podistico Toscano, è dedicata per la 12esima volta a Giuseppe Bonaldi indimenticabile personaggio dell’atletica garfagnina. La StraCastelnuovo scatterà alle 15,30 dalla centralissima piazza Umberto con la prova riservata a Veterani e Donne. Per loro quattro giri del circuito cittadino pari a 5 chilometri. A seguire la categoria assoluta con 6 giri pari a 7,8 chilometri. Al momento sono già una settantina le adesioni ma ci si potrà iscrivere anche il giorno stesso della corsa. Tra i protagonisti più attesi il giovane Mattia Scalas al debutto in maglia biancoverde delle Alpi Apuane. Scalas è stato prelevato dalla forte Atletica Noceto Casone e sui 10mila vanta un personale di 30’05”. Mica male. Ritorno alle competizioni dopo un periodo di assenza per Alessandro Patrucco che invece detiene un primato di 8’22” sui 3000 metri. Da segnalare inoltre la presenza di alcuni atleti africani “immigrati” in Valle del Serchio da qualche anno e seguiti dai tecnici del GP Alpi Apuane Piero Fabbri e Aurora Casotti. Infine da non dimenticare che la manifestazione si avvale della preziosa collaborazione del Gruppo Fratres Donatori Sangue della Garfagnana.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.